31 Maggio 2015 – 125garda

Finalmente la 125garda! Tutto il 125 Club Italia ringrazia di cuore il nostro unico ed impareggiabile Ricky che ha organizzato un bellissimo evento.
Per tutto il Club, la 125garda è stato un evento particolarmente importante in quanto per la prima volta abbiamo incominciato a dare una connotazione un po’ più regionale ai nostri eventi, cosicché i Soci che vivono nella medesima regione, possano incontrarsi anche tra di loro. Dopo tutto, un caposaldo del nostro Club è proprio incentivare i nostri Soci a conoscersi tra di loro ed a partecipare ai raduni in sella alla loro 125 stradali ed enduro anni 80 e 90. E’ stato poi bellissimo notare che almeno il 50% dei partecipanti era la prima volta che partecipava ad un raduno del Club ed in genere, era la prima volta che partecipava ad un raduno di 125 anni 80 e 90. A sentire i loro commenti… la prima volta non si scorda mai! Un complimento sincero a tutti voi ragazzi! Grazie!

Ed ecco a voi il racconto della giornata a cura di Ricky:

Ed eccoci finalmente al giorno dell’evento! Verso le 6:45 arriva a casa mia Giannandrea, un mio collega da sempre innamorato della Mito 1’serie a cui tempo fa avevo proposto di partecipare alla 125garda. Ed ecco Cagiva Mito e Aprilia AF1 Sport Pro pronte alla partenza!

ricky

Alle 7:00 siamo pronti a raggiungere Marco (felicissimo di partecipare ad un nostro evento!) in località Castelbelforte (MN), dove l’incontro è previsto per le ore 8:45. Eccoci, foto di rito e via verso Lazise (VR) a raggiungere gli altri.

125garda5

In prossimità del Lago, il traffico inizia a farsi intenso, e arriviamo al luogo dell’incontro con circa 20 minuti di ritardo. Sono già arrivati tutti…o quasi, perchè con grande sorpresa scopro che parteciperà anche il mitico Ale, che mi annuncia il suo arrivo con un sms, ed eccolo poco dopo in sella alla sua fidata NSR-F con quasi 100,000km all’attivo!

125garda7

Partiamo da Lazise percorrendo la sponda est del lago di Garda fermandoci a Castelletto di Brenzone per scattare qualche foto in riva al lago.

125garda6

E ne approfittiamo per fare rifornimento.

125garda2 125garda1

Risaliamo il lago verso Riva del Garda, abbiamo appuntamento con Gianka, Madmax e Casibo che arrivano in 125 da Como. Ed eccoci al Bar Flora tutti insieme, questa è LA FOTO della 125garda, ben 14 partecipanti!

125garda

Arrivati all’agriturismo Maso Carpenè, situato in mezzo alle montagne e da dove si gode di una vista da mozzare il fiato, ci aspetta una bellissima mangiata e qualcuno non si risparmia!

125gardarist

125garda3 125garda4

Purtroppo il giro di ritorno non è stato fatto come da programma, le previsioni meteo non erano delle migliori, così ci siamo salutati dopo pranzo. Il nostro Davide ha poi dovuto recuperare la sua Cagiva K7 che causa problemi elettrici si era ammutolita improvvisamente. Con grande spirito di cameratismo, uno dei nostri nuovi associati sulla nostra pagina Facebook, lo ha riportato al suo furgone in modo tale da poter ritornare all’agriturismo per caricare la sua bella K7 che è già in sala operatoria pronta per essere smontata e rimessa in sesto per il prossimo raduno del 125 Club Italia.

Devo dire che è stata una bellissima giornata ed ho conosciuto persone squisite, alcuni giovanissimi e appassionatissimi! Che dire… siamo davvero un bel gruppo e per chi volesse partecipare ai prossimi raduni, mi contatti pure all’indirizzo e-mail: events@125stradali.com!

Le mie moto si sono comportate bene per tutta la durata del giro, sono rincasato alle 19:10, complessivamente ho percorso 461 km, un pò provato, ed il mio amico Giannandrea distrutto… ma, si sa, i mezzi manubri della Mito non perdonano!

ricky contakm

Written By
More from J

Stagione 1991

Tre gare di cui due sotto la pioggia in 15 giorni per...
Read More